Padiglione allestimento temporaneo tubi Flexi Duct Pump House
Tubi come archi per un padiglione a Londra. Unione tra ingegneria, arte e istruzione

Pump House Pavillon è stato realizzato dallo Studio NEON in collaborazione con gli studenti di Chestnut Grove. L'obiettivo era quello di dimostrare come l'arte e il design possano trovare collegamenti con la scienza, la tecnologia, l’ingegneria e la matematica

Pump House Gallery ha inaugurato un padiglione temporaneo, un'opera audace e contemporanea che utilizza i tubi Flexi Duct per creare un'opera coinvolgente che unisce ingegneria, costruzione, arte e istruzione. La struttura di 14 x 3,5 metri faceva parte del Wandsworth Arts Fringe ed è stata utilizzata per ospitare proiezioni, workshop e performance. Il suo design è il risultato di un dialogo durato diversi mesi con gli studenti della Chestnut Grove Academy di Balham, guidati dagli architetti NEON e dagli ingegneri strutturali di Elliot Wood

Padiglione allestimento temporaneo tubi Flexi Duct Pump House

I tubi blu e gialli sono stati sagomati in archi, con colori alternati, per creare un effetto "op- art" ipnotico che attira i visitatori. All'interno, i tubi di stoccaggio formano sedute e tavoli, per un nuovo uso creativo di materiali da costruzione. La forma architettonica è realizzata attraverso una serie di archetti distorti ripetuti, disegnati in riferimento al classico arco in mattoni

Padiglione allestimento temporaneo tubi Flexi Duct Pump House

L'obiettivo del progetto era quello di dimostrare come l'arte e il design possano trovare collegamenti con le materie STEM (scienza, tecnologia, ingegneria e matematica) per offrire opportunità creative ai giovani nel quartiere londinese di Wandsworth. I progettisti e gli ingegneri hanno lavorato con gli studenti di Chestnut Grove per creare The Pavilion, esponendoli alle realtà di un progetto architettonico e ai diversi ruoli e competenze richieste

Padiglione allestimento temporaneo tubi Flexi Duct Pump House

Gallery

PEOPLE

Neon

Neon