Complesso residenziale facciata lamiera forata
Residenza sociale a Vienna. Il progetto promuove l’aggregazione e la condivisione

Nerma Linsberger ZTGMBH progetta a Vienna una “Residenzial Housing” per promuovere la vita comunitaria. Oltre alla presenza di appartamenti, l’edificio è composto da zone comune come sale riunioni e spazi all’aperto, un cortile a forma di V taglia l’edificio longitudinalmente

“Sakura” ha ricevuto anche svariati premi. La sua posizione centrale rispetto ad uno snodo importante lo rende un edificio strategico. Un intervento sull’esistente ha reso possibili migliori condizioni di esposizione alla luce e al sole. Un cortile a forma di V taglia l’edificio longitudinalmente cosi che tutti i percorsi verso i balconi di accesso e le aree accessorie sono concentrati attorno ad esso

Complesso residenziale facciata lamiera forata

L'apertura e la dinamica della struttura spaziale possono far crescere le dimensioni dell’appartamento per aggregazione. Gli appartamenti di tipo B infatti possono essere riuniti in unità più grandi, ognuna con i relativi servizi sanitari. È possibile collegare le stanze tra gli appartamenti di tipo B e C o unirle insieme in un unico spazio. Gli appartamenti sono progettati in modo molto compatto e sono ottimizzati economicamente

Complesso residenziale facciata lamiera forata

Il progetto ha un sistema differenziato di sale riunioni e di comunicazione con vari gradi di privacy, ad esempio sale per comunità e cucine per comunità. Lo schema di sviluppo della connettività spaziale si traduce in quartieri piccoli e facili da gestire. La grande diversità degli spazi liberi rafforza l'identificazione degli abitanti con il loro complesso residenziale

Complesso residenziale facciata lamiera forata

Gallery