natura pittura arte e grafica
Natura, arte e femminilità. Un’esplorazione dei vari mondi attraverso il colore, l’ambiente e il divino

Mika Tennekoon racconta la sua terra, lo Sri Lanka, attraverso l’uso del colore, graficizando la sua visione della natura, della femminilità e del divino. Nelle sue opere emerge il suo percorso, tra l’india e l’Inghilterra che la porta comunque sempre a rappresentare la sua terra di origine

Dopo un percorso di studi all'Accademia di Belle Arti in India, Mika torna in Sri Lanka, la sua terra di origine. Il suo lavoro esplora temi come il nostro rapporto con la natura e l'ambiente, la nostra connessione con il divino femminile e l'invisibile. Inoltre nelle sue opere appare la sua volontà di attivismo, nel rispetto della natura e dell’oceano. Ha infatti lavorato a livello globale su molti progetti tra cui "La grande migrazione della costa occidentale: un vantaggio artistico per gli squali e gli oceani" di Pangea Seed

rappresentazione della natura colori blu

Durante la sua permanenza a Londra, ha curato seminari di arte per bambini per un non-profit con sede nel Regno Unito chiamato "A Whale of a Time”. Questo studio  l’ha portata ad analizzare il rapporto tra bambino e arte, che appare negli schemi grafici dei suoi quadri

rappresentazione della natura colori blu

I suoi lavori più recenti includono la collaborazione con il Galle Literary Festival in Sri Lanka per curare l'Art Walk, una mostra d'arte che accoglie artisti locali e internazionali. Ha esposto i suoi lavori anche alla Saskia Fernando Gallery, una delle principali gallerie dell'isola

rappresentazione della natura colori blu

Gallery

PEOPLE