Resort con architettura organica
Architettura organica per un Resort in Giordania. Le forme sono un continuo naturale

Oppenheim Architecture progetta L'Ayla Golf Academy & Clubhouse ispirandosi alle cascate naturali e alle montagne del deserto circostante. La forma architettonica stabilisce un legame unico con la natura catturando la bellezza del paesaggio ondulato del deserto

l design innovativo e organico dell’edifico costituisce il nucleo dello sviluppo di un resort a uso misto, Oasis Ayla. La sua dimensione di 1.200 metri quadrati fa infatti parte della prima fase di uno sviluppo ricreativo di 44 chilometri quadrati attualmente in costruzione ad Aqaba che comprende spazi residenziali, alberghieri e commerciali, tutti incentrati su un campo da golf a 18 buche

Resort con forme organiche

La particolare forma architettonica dell'Ayla Golf Academy & Clubhouse stabilisce un legame unico con la natura, un enorme guscio di cemento copre le aree costruite. La conchiglia curva si fonde con la sabbia, a simulare le dune. Le aperture garantiscono viste verso le spettacolari montagne di Aqaba e loo schermo perforato in acciaio corten filtra la luce, simile al tradizionale arabo "Mashrabiya". I motivi giordani hanno ispirato lo schema triangolare delle aperture mentre i toni delle montagne circostanti sono riecheggiati nei colori del calcestruzzo e dei metalli

Resort con forme organiche

La costruzione del progetto è il risultato di un programma di scambio di conoscenze, tecniche e culturale tra lo Studio di Architecture e la forza lavoro locale. Le tecniche di getto del calcestruzzo sono state insegnate ai lavoratori nelle prime fasi in modo che potessero assumere la proprietà della costruzione e acquisire competenze specialistiche. Un artista locale ha inoltre contribuito a modellare l'edificio applicando una tecnica di pigmentazione tradizionale alle superfici interne, garantendo un aspetto grezzo e senza ornamenti che rimane fedele al suo contesto

Resort con forme organiche

Gallery