Torre in Danimarca. Architettura Innovativa per la ricerca sulla salute
La Maersk Tower è un edificio di ricerca all'avanguardia progettato dallo studio CF Møller Architects, la cui architettura innovativa crea la cornice ottimale per la ricerca sulla salute di livello mondiale a Copenaghen




La Maersk Tower è un'estensione di Panum, la Facoltà di Salute e Scienze Mediche dell'Università di Copenaghen, e comprende sia strutture di ricerca e didattiche, sia un centro conferenze con auditorium e sale riunioni, che sono collegate alle ultime tecnologie

null


Per creare un'architettura per la ricerca sulla salute di livello mondiale, è importante progettare una sede con molte opportunità di incontro, sia tra gruppi professionali diversi che tra il pubblico dominio e la comunità di ricerca. Ciò contribuirà a diffondere le attività di ricerca, portando alla condivisione della conoscenza e all'ispirazione per una ricerca nuova e pionieristica

null


Progettare l'edificio come una torre lascia lo spazio per un parco verde del campus urbano, che è pubblicamente accessibile, e con la presente incorpora e sviluppa il quartiere urbano circostante. Il "percorso galleggiante" conduce pedoni e ciclisti attraverso le parti della Torre Maersk, dove il pubblico ha l'opportunità di avvicinarsi molto all'edificio e ai ricercatori

null


L'edificio torre poggia su una base bassa che contiene tutti i servizi condivisi. La base è aperta al pubblico e la sua facciata in vetro trasparente invita al dialogo ravvicinato e aperto con il verde circostante

null


La Maersk Tower è collegata tra loro sia orizzontalmente che verticalmente da un atrio aperto, nel quale una scala a spirale scultorea continua collega visivamente e fisicamente i 15 piani. Vicino alla scala di ogni piano c'è un "Science Plaza" aperto e invitante, che funge da luogo di incontro naturale e spazio comune per i numerosi dipendenti. Incisioni nelle persiane in rame della facciata rivelano la scala a chiocciola e le piazze di ricerca dall'esterno, che, insieme alla base aperta, garantiscono visibilità per le attività nella Torre

null


La facciata dell'edificio è divisa in una struttura a griglia di persiane rivestite di rame. Le persiane fungono da scudo climatico, che si adatta in base alle esigenze per proteggere dalla luce solare diretta e dal surriscaldamento. Anche le persiane conferiscono alla facciata un profondo effetto rilievo e riducono l'aspetto su larga scala della torre

null

Galeria