Titolo Matematica e Mobilità. La manualità si fonde con la tecnologia e da vita a nuove forme
La Pi Bike è stata progettata da Martijn Koomen e Tadas Maksimovas, realizzata a mano in materiale di fibra di carbonio, la cui forma ricalca il simbolo matematico del Pi Greco (π) e nasce in concomitanza con il “Pi (greco) Day e il compleanno di Albert Einstein

The Pi Bike, progettata da Martijn Koomen e Tadas Maksimovas, è stato ufficialmente presentata nel marzo 2017 in concomitanza con il "Pi (greco) Day”, la celebrazione internazionale annuale di Pi Greco, che si tiene il 14 marzo di ogni anno. Non a caso, il 14 marzo è anche il compleanno di Albert Einstein. Un contributo che il questo caso, il Designer, ha voluto fare alla Matematica, sempre interconnessa con il Design, e a uno dei suoi massimo esponenti



Martijn Koomen e Tadas Maksimovas hanno iniziato questo progetto dopo aver visto per la prima volta il lavoro dell'illustratore malese Tang Yau Hoong. Martjin e Tadas hanno abbracciato la complessa sfida di prendere un semplice disegno e renderlo un oggetto 3D pienamente funzionante. Da qui la scelta del materiale e la volontà di realizzarlo a mano, per renderlo il più possibile similare al bozzetto




Gallery