Acciao, sale e tabacchi. Tra Architettura ed Economia, una storia attraverso la fotografia
Una Storia Italiana raccontata attraverso la macchina fotografica dell’Architetto Fotografo Gianluca Giordano, che, immortalando le architetture di Nervi, situate nella zona Industriale Alfa di Tortona, si sofferma a ricordarci una parte della nostra economia

“Alfa” è l’acronimo della azienda Anonima Ligure Forniture Acciaio che, insieme al cotonificio Dellepiane, è stata la prima “industria” insediatasi a Tortona agli inizi del ‘900, dando il via alla trasformazione urbana aldilà della rete ferroviaria. Nonostante l’attività sia durata solo una decina d’anni, da oltre un secolo la sua sigla societaria è riconosciuta nella toponomastica locale



L’area Industriale ha sviluppato diverse fasi storiche, dall'acciaio del primo periodo caratterizzato dalla meccanica pesante, passando per lo sconvolgente bombardamento del 1944, fino all’ampliamento con i depositi di tabacchi ed i fabbricati per la lavorazione del sale, voluto dai Monopoli di Stato



La storia dell’area è documentata attraverso una mostra foto-documentaria in cui si approfondiscono interessanti aspetti della tradizione economica tortonese e italiana, ed ammirare uno straordinario esempio di architettura industriale quali sono i capannoni progettati dall'Ing. Pier Luigi Nervi, immortalati dagli scatti della macchina fotografica


Gallery