Identità golose di Milano con rivestimenti FMG
Una vetrina per il cibo Made in Italy. I rivestimenti come cifra stilistica degli spazi

Nella ex sede della Fondazione Feltrinelli in centro a Milano si è aperto un nuovo spazio eventi dedicato al buon cibo, firmato dallo studio Digit& Associati. Il progetto Identità Golose impiega pavimenti e rivestimenti di FMG Fabbrica Marmi e Graniti appartenenti alla collezione ACTIVE SURFACES.

Il progetto nasce dall’omonimo congresso internazionale fondato da Paolo Marchi e Claudio Ceroni, diventando un progetto per uno spazio permanente negli affascinanti e storici ambienti della ex Fondazione Giangiacomo Feltrinelli. Questo spazio è oggi una grande vetrina per il cibo made in Italy situato nel centro della città di Milano, vicinissimo alla Scala e al quadrilatero della Moda

Identità golose di Milano con rivestimenti FMG

La permeabilità visiva tra gli spazi e la comunicazione diretta delle sale sono stati elementi centrali nella definizione delle linee guida del progetto. L’androne su via Romagnosi, con il suo alto soffitto a volta originale, dà accesso a tre percorsi funzionalmente distinti. Il principale e più di rappresentanza è quello che porta alla Sala Ovale con una copertura a volta in vetrocemento eseguita negli anni ’50 che i progettisti hanno scelto di recuperare e valorizzare come fulcro luminoso in uno spazio dai toni chiari ed accoglienti

Identità golose di Milano con rivestimenti FMG

Per la sua centralità e per la sua forma in pianta, questa sala è divenuta il cuore del progetto e degli spazi di Identità Golose,  l’ambiente è in diretta comunicazione con il secondo percorso del programma, quello della degustazione: il nuovo progetto ha creato due accessi vetrati simmetrici in fondo alla sala che offrono collegamento con la zona delle cucine da un lato e con le sale di accoglienza e ristorazione dall’altro

Identità golose di Milano con rivestimenti FMG

Tornando all’androne, altri due varchi si aprono al pubblico, uno sulla destra che introduce alla zona più privata, con waiting room e due salette per meeting privati o dining room riservata, e uno sulla sinistra, con portale in ottone, per l’accesso diretto al percorso della degustazione. Tale materiale diventa trait d'union di tutti gli spazi andando a riproporsi nelle maniglie delle porte, nelle lampade e nelle colonne della sala di ristorazione

Identità golose di Milano con rivestimenti FMG

In questi ambienti, di grande importanza diventano le superfici a pavimento e di rivestimento, che costituiscono la cifra stilistica degli interni. Le stanze tecniche affacciate su via Romagnosi adibite a cucine sono state rivestite con le lastre in gres fine porcellanato di FMG Fabbrica Marmi e Graniti, con lastre antibatteriche e antivirali ACTIVE SURFACES

Identità golose di Milano con rivestimenti FMG

In particolare per i pavimenti sono stati scelti materiali della collezione Roads nel colore Grey Calm in formato 60x60cm, mentre per le pareti sono stati scelti i colori morbidi, equilibrati, naturali nel desiderio di creare un ambiente accogliente per chi lavora cucinando, propri delle lastre ceramiche della collezione Trax White

Identità golose di Milano con rivestimenti FMG

Nella zona di accoglienza per il pubblico, con affaccio sulla sala Ovale, una grande vetrata offre uno scorcio sul tavolo dello chef, prefigurando momenti di intrattenimento e condivisione del sapere. Dietro la sala Ovale, l’enoteca introduce nelle stanze della degustazione, la prima con 70 posti a sedere e zona cocktail, la seconda in una “pergola bioclimatica" affacciata sul luminoso cortile interno e ricoperta da un glicine centenario

Identità golose di Milano con rivestimenti FMG

Tra le due, ancora vetrate che lasciano entrare la luce proveniente dal patio fino alla zona delle cucine, mitigandola grazie alla pavimentazione grigia realizzata con grandi lastre in ceramica tecnica antibatterica e antivirale Roads Grey Calmnel maxi formato 150x150cm. Qui il grande formato delle lastre di FMG Fabbrica Marmi e Graniti amplia visivamente le dimensioni degli ambienti anche a completa capienza. Fanno da contraltare visivo grandi pannelli quadrangolari fonoassorbenti dal soffitto per garantire anche l’adeguato comfort acustico.

Gallery

PARTNERS