magazzino residenza finiture cemento
Magazzino si trasforma in residenza a San Francisco. Spazi interconnessi e grandi vetrate

Fougeron Architecture trasforma un magazzino di San Francisco a due piani, in un ufficio e una residenza moderni ed eleganti. Lo scopo era creare un santuario per una giovane famiglia all’interno di un paesaggio urbano industriale, attraverso l’uso della luce

Il progetto nasce dalla sorprendente integrazione di elementi vecchi e nuovi, di forze urbane in competizione e spazi interconnessi con funzioni distinte: ufficio, zona giorno principale e attico. La rigidità della struttura in cemento originale è suddivisa in una sottile interazione di luce, superfici, livelli e spazi interni ed esterni

zona notte open space pareti vetrate

La nuova hall per lo spazio degli uffici al piano terra si apre su un ingresso residenziale privato con una scala in acciaio personalizzata. Questo ingresso rimane fedele alla natura industriale dell'edificio e del quartiere circostante. Il secondo piano è lo spazio abitativo principale. Il cuore della casa: un nuovo cortile, ritagliato dal piano esistente, che collega l'edificio al nuovo attico sopra. Questa sezione verticale offre più livelli di trasparenza e vista da un piano all'altro, intrecciando così gli spazi interni ed esterni con un gioco di luci e ombre

zona notte open space pareti vetrate

Pareti in vetro trasparente racchiudono i bagni e la camera da letto del bambino, intrecciando le nozioni di pubblico e privato. L'occhio dello spettatore è tenuto in costante movimento da una moltitudine di angoli. Questa seduzione visiva, e le dimensioni e le degli spazi interni, si prestano al flusso della vita all'interno e in tutta la casa

zona notte open space pareti vetrate

Tutti i nuovi elementi nello spazio abitativo sono trattati come mobili alti un metro e ottanta, fluttuanti nel volume esistente. Vecchio e nuovo possono vivere insieme in quello che si legge come un unico grande spazio: strutture di magazzino ruvide e muri di cemento; mobili raffinati, incontaminati e finestre di vetro. L'aggiunta dell'attico al terzo piano è il fulcro del design. La geometria di questo oggetto scultoreo contrasta con la griglia ortogonale della struttura in cemento esistente

zona notte open space pareti vetrate

Gallery