Lego House in Danimarca. Architettura attraverso il Gioco per immaginare nuovi mondi
Lo studio Big, formato da professionisti di varie entità e nazionalità, con sede a Copenhagen, New York e Londra, ha creato una casa “Museo Lego” con mattoni veri, portando il modulo del mattoncino in scala urbana

 


Con la creatività i bambini di tutte le età hanno il potere di creare i propri mondi e abitarli attraverso il gioco. Questo è ciò che fa l’architettura della Lego House, consentire alle persone di immaginare nuovi mondi, più espressivi, e renderli realtà. BIG e LEGO portano il classico mattoncino Lego su scala architettonica, formando vasti spazi espositivi e piazze pubbliche che incarnano la cultura e i valori al centro di tutte le esperienze LEGO
 

 

 


Grazie alla sua posizione centrale nel cuore di Billund, la LEGO House, alta 23 metri, è concepita come uno spazio urbano tanto quanto un centro di esperienza. 21 blocchi sovrapposti, a simulare i mattoni lego incastrati. La piazza appare come una grotta urbana senza colonne visibili ed è accessibile pubblicamente, consentendo ai visitatori di collegarsi all'edificio. La piazza LEGO è stimolata da un carattere urbano, accogliendo i residenti e i visitatori della caffetteria, del ristorante, del negozio LEGO e delle strutture
 

 

 


I piani superiori creano dei percorsi ascensionali e comprendono quattro aree di gioco organizzate per colore e programmate con attività che rappresentano un certo aspetto dell'apprendimento di un bambino: il rosso è creativo, il blu è cognitivo, il verde è sociale e il giallo è emotivo. Gli ospiti di tutte le età possono vivere un'esperienza immersiva e interattiva, esprimere la propria immaginazione e, non ultimo, essere sfidati incontrando altri costruttori da tutto il mondo
 

 

 


Nella Masterpiece Gallery troviamo la collezione di tutte le creazioni LEGO. E’realizzata con l'iconico mattoncino 2x4 e mostra l'arte sotto otto lucernari circolari che ricordano le borchie del mattone. Come il rapporto aureo, le proporzioni del mattone le ritroviamo nelle geometrie di tutto ciò che è fatto dall'uomo nell'edificio, dalle piastrelle di ceramica smaltate nei gradini e nei muri allo schema complessivo a 21 blocchi
 

 

 


Poter entrare dentro uno spazio creato con i mattoncini lego è il sogno infantile di tutti, e poterlo fare veramente, stimolati da geometrie e colori, rende questa Architettura più che un’architettura, riportandola alla sua necessaria funzione, ”la libertà di cambiare la superficie del nostro pianeta”
 

 

Gallery